venerdì, marzo 23

Buon compleanno Maiale

Il Maiale Ubriaco compie un anno.
Cavolo è già passato tutto questo tempo! Cominciammo quasi per gioco. Due amici che non volevano perdersi ne dimenticare le proprie origini e la passione che li accomunava, ricordate? Il patto antropologico-culinario che sottoscrivemmo all’inizio ha acquistato nel tempo un valore fondante. Il Maiale nel suo piccolo è cresciuto, e non ha mai dimenticato di lavorare sulla propria tradizione gastronomica. Tradizione che è un pezzo di cuore di ognuno di noi. Col tempo abbiamo capito che potevamo garantire una presenza costante. Lentamente e non senza difficoltà il Maiale ha cominciato ad ingrassare. E’ arrivato prima Giacinto, a rinforzare le difese immunitarie di un Maiale ingordo e voglioso di altro cibo. Poi è cominciata la campagna acquisti dei collaboratori, per altro ancora aperta. Tra i tanti ne abbiamo selezionati due. Elenoire prima e Mauro dopo: rispettivamente dietologa e fornitore di vino del Maiale. Entrambi appassionatissimi, ci raccontano il loro punto di vista con elegante,sincera e schietta parola. E poi diciamoci la verità, le nostre piccole soddisfazioni ce le siamo tolte. La pubblicazione di un’Antropologia delle fave sul sito del produttore Agrirape, le strizzate d’occhio da parte di Slowfood ed il Pastificio Gragnano, i ringraziamenti di Arianna Occhipinti e Frank Cornelissen – appassionati viticoltori, i feeds su Excite per il blog “dal nome più bello di tutti”, ma soprattutto i commenti, i baci e gli abbracci di tutti coloro i quali ci hanno seguito e sempre ci seguono. Il futuro del Maiale, è il caso di dire, si prospetta ancora più “roseo”. Tra breve apriremo il nostro sito internet. Senz’altro svelare, vi ricordiamo solo di continuare a seguirci, perché il Maiale ha deciso di non voler rimanere soltanto nel proprio angolo di piazza virtuale, ma ha meditato di scendere in campo davvero cominciando pian pianino anche nella realtà…la realtà sapete, quella fatta di uomini, cose, profumi, sapori no? Beh, lì cominceremo a muovere i primi passi di un Maiale che, seppure ubriaco, le zampe per terra ce le ha e ce le vuole tenere, e che desidera il confronto oltre lo schermo. Per concludere, un grazie di cuore a tutti voi che ci seguite e due parole – due! – da parte di ognuno di noi. Auguri!!!
Il maiale ubriaco é il simbolo di una passione, del desiderio di tenersi aggrappati forte ai propri valori, di un sogno che con entusiasmo, dedizione e sopratutto tempo si trasforma in qualcosa di sempre piú tangibile. Il maiale ubriaco é il simbolo di un'amicizia che rende tutto piú semplice, sicuramente piú intenso e nei momenti di difficoltá, quando quei piccoli insormontabili ostacoli ti rallentano il cammino, ti fa pensare che peró ne vale la pena!Due righe per ringraziare Stefano, mio amico di sempre, onnipresente e Giaicinto, fresco compagno d'avventura, entrati inevitabilmente a far parte del mio/nostro intimo sogno.
Re
I primi passi alla ricerca di un equilibrio mai stabile, i primi tentativi e le prime prove, qualche volta i primi errori. Le prime cadute accompagnate sempre da una nuova energia; una nuova spinta ancor prima di capire l'accaduto! Una visione a tratti ludico/lucida di ciò che sarà. E' tempo di bilanci. E' tempo di far bene e correre, ci/vi attendono grandi cose.
Il primo anno del maiale è già fuggito. I miei primi post anche! Un grazie ai due porci con le ali che in maniera rocambolesca mi han coinvolto in questo viaggio. Un saluto ad Ele e Mauro. Un applauso a voi.
G.
Due parole. due. Per ringraziare Remo, che alleva con me questo bel Maiale dall'Inghilterra. Sempre presente amico mio! Poi G che si è aggiunto a fine pasto ma con idee e determinazione. Le vedremo fruttare con il nuovo anno. Il Maiale Ubriaco nn dimenticherà di dar retta innanzitutto alla Terra, alle Stagioni, alla Natura. Ora basta. E' ora di pranzo!
Ste

25 Comments:

Anonymous Mauro said...

Tanti auguri. Solo chi è consapevole delle proprie radici e delle proprie origini come voi, può così abilmente dirigersi verso nuovi e ampi orizzonti eno-gastro-antropologici. Passione e sincerità. Bisogna solo continuare così.

24/3/07 5:29 PM  
Blogger angie said...

Che splendore. Quanta passione traspare dalle vostre parole! Mille e + mille auguri e...il mio piccolo omaggio:

Un tantino sgangherata
ma sincera, non smielata
la mia ode personale
a codesto ebbro maiale
voce bella e anima vera
della blogosfera tutta
ci fa dir mattino e sera
'del maial nulla si butta'!

24/3/07 5:41 PM  
Blogger °Alice e il vino said...

ragazzi, devo confessarvelo...VI ADORO, siete veramente uno splendido raggio di sole che mi riscalda ogni qualvolta mi capiti di passare da queste parti...
continuate così, con questa passione e questo entusiasmo, ad ingrassare ancora ed ancora ;-)
un bacio, bEttI

24/3/07 6:25 PM  
Anonymous Anonimo said...

Possa questo maiale non saziarsi mai!
Auguri sinceri.

massimo roscia

24/3/07 6:57 PM  
Anonymous Anonimo said...

Non ci crederete mai ma siete riusciti a farvi seguire da una non amante della cucina...buon compleanno!
Besos

24/3/07 7:05 PM  
Anonymous Anonimo said...

complimenti ragazzi, avete stile. mi sono sempre piaciute le cose semplici ma portatrici di qualita'.
urra' per la cucina colonna portante della nostra cultura italiana. urra' per il maiale che e' generoso e da tutto. urra' per voi ragazzi che siete giovanissimi ma capite il valore del passato.

24/3/07 7:12 PM  
Blogger violacea said...

ragazzi siete grandi. vi auguro tanti altri momenti ricchi di soddisfazione come questo. Continuate così!
un bacione grande grande

24/3/07 7:33 PM  
Blogger ape said...

Buon compleanno!

25/3/07 10:32 AM  
Blogger miro said...

buon comple-blog!

25/3/07 12:24 PM  
Anonymous maricler e fabrizio said...

Ragazzi tanti auguri! Auguri per le vostre future avventure, continuate così! E complimenti per i recenti acquisti... Aspettiamo il sito allora, auguroni, Maricler e Fabrizio

25/3/07 12:24 PM  
Anonymous Anonimo said...

E' un piacere seguirvi! BRAVI
Valeria

25/3/07 1:12 PM  
Anonymous nicole said...

Che belli che siete! Io vi seguo silenziosamente dall'inizio. E chi se la scorda quella intro. bravi bravi bravi...e belli!!!!!

25/3/07 1:18 PM  
Anonymous Orchidea said...

Auguroni! E complimenti per il blog!
Ciao.

25/3/07 2:02 PM  
Blogger Gaia said...

Tantissimi auguroni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

25/3/07 4:16 PM  
Anonymous anna said...

Questo blog è una romanticheria :-)
Auguroni di cuore!

25/3/07 4:43 PM  
Anonymous pier said...

Auguri maiali. Centomila di questi giorni!

25/3/07 5:20 PM  
Blogger Nikita said...

Tanti auguri!
Dai che vi porto a mangiare una pizza da Nino's Bellissima Pizza!

26/3/07 4:27 AM  
Anonymous Anonimo said...

buon compleanno cari maiali-editori di questo spelndido blog, il lavoro e la passione pagano, continuate così..
un abbraccio virtuale
pierluigi

26/3/07 11:14 AM  
Anonymous Federico said...

Ehi Ehi arrivo anche io a fare gli auguri all'alticcio suino... Continua così, auguri di cuore
Federico

26/3/07 11:57 AM  
Blogger il maiale ubriaco said...

grazie di cuore!!

Re

26/3/07 1:45 PM  
Anonymous Anonimo said...

Ciao ragazzi, sono stata impegnata ultimamente ma vi ho seguito ugualmente. Arrivo un pò in ritardo per gli auguri ma tanto sò che li accetterete ugualmente.

In bocca al lupo

EvE
http://elenoireversuselenoire.spaces.live.com/

27/3/07 11:23 AM  
Blogger Gloricetta said...

Caspita, ma come ho fatto a perdere il vostro bloganniversario? Arrivo davvero tardi ma vi lascio i miei migliori auguri oppure ....in bocca al lupo...considerato che siete porcellini!!! Comunque, complimenti ragazzi; il vostro blog ha un bellissimo approccio evocativo verso il modo enogastronomico. Glò

28/3/07 2:32 PM  
Blogger Gourmet said...

Upssssssssss...idem... sarò mai perdonata??? ;-)
auguri sinceri di tutto cuore.. continuate così re e ste, la vostra creatura è bellissima!
;-*

28/3/07 10:40 PM  
Anonymous Anonimo said...

bel blog....davvero interessante e utile a tutti...continuate cosi!!!....b.a.c.i.

29/3/07 5:12 PM  
Blogger campo di fragole said...

Scusate il ritardo ragazzi...
Auguroni di tutto cuore con profonda stima ed affetto!! Il Maiale ubriaco: tra tanta nebbia e confusione un bel raggio di sole che riscalda l'anima.
Andate avanti cosi'!!
Bacioni
Daniela

29/3/07 9:17 PM  

Posta un commento

<< Home